public/

Notarnicola, presidente del Consiglio comunale

Durante il primo Consiglio del Nisi bis, andato in scena lo scorso martedì 24 luglio, Fabrizio Notarnicola, con il consenso unanime di maggioranza ed opposizione, è diventato il nuovo presidente del Consiglio comunale. In un'intervista al NOCI gazzettino (versione completa dell'intervista domani in edicola) le prime impressioni sul prestigioso incarico ricevuto.

Quali sono le prime emozioni da nuovo presidente del Consiglio comunale?

Essere stato eletto Presidente del Consiglio comunale mi gratifica molto, in quanto si tratta di una figura di garanzia nello svolgimento dell’attività politica. A rendermi ulteriormente felice c’è la consapevolezza dell’essere stato votato all’unanimità, dunque di aver riscontrato la fiducia totale da parte della maggioranza, ma soprattutto della minoranza

Quali saranno i suoi primi passi nel nuovo ruolo?

Uno dei miei obiettivi è quello di ottimizzare i lavori del Consiglio comunale, al fine di evitare spreco di risorse economiche. Affinché questo avvenga è importante che le Commissioni nomite durante lo scorso Consiglio comunale possano lavorare sin da subito. Ho inoltre tutta l’intenzione di portare quanto prima all’attenzione dei Capigruppo la proposta di rivedere lo Statuto del Consiglio comunale, per adeguarlo al nuovo Regolamento. Infine non dimentico l’importanza di una comunicazione semplice e diretta con i cittadini, che li induca a tornare a vivere la politica

Come vede Noci tra 5 anni?

Immagino una Noci ancora più orgogliosa di sé stessa e dei propri cittadini. Vedo una politica più partecipata e più giovane, attenta alle esigenze dei ragazzi, futuro del nostro paese.

Rocco Amatulli

Info notizia

26 luglio 2018

Altre di politica

13 marzo 2019

Avviso Noci Estate 2019, scadenza il 12 aprile

12 marzo 2019

Verifiche su stalli per disabili: 19 le autorizzazioni ritirate

08 marzo 2019

PC Noci, l'otto marzo lotto sempre

Commenta questa notizia