public/

Sventato furto nella notte

Brutto episodio per il titolare di una nota attività ristorativa di Noci che si è ritrovato vis a vis con i ladri a volto scoperto, sul pianerottolo della propria abitazione.

Il tutto è avvenuto tra sabato e domenica, poco dopo la mezzanotte e mezza, in una traversa di via Pio XII dove due malviventi, di nazionalità straniera, si sono intrufolati all'interno di un condominio, accedendo dall'ingresso principale, e hanno raggiunto il terrazzo con l'obiettivo di utilizzarlo da passaggio per entrare in un'appartamento al 3° piano. (S)Fortunatamente, però, il piano messo in atto è andato in fumo: i malintenzionati, infatti, hanno avuto solo il tempo per darsela a gambe visto l'arrivo inaspettato del proprietario dell'immobile che, immediatamente, ha allertato le Forze dell'Ordine.

"Ho notato un'ombra al piano superiore - ha dichiarato ai nostri taccuini il nocese coinvolto nella spiacevole visita - in un primo momento ho pensato fosse mia moglie ma nel giro di qualche secondo mi sono ritrovato davanti ad un uomo, a volto scoperto, che mi ha guardato dritto negli occhi ed è sceso velocemente giù. La stessa cosa ho fatto io e una volta raggiunto l'ingresso della palazzina dove abito, me lo sono ritrovato ancora una volta davanti. Lo stesso ha iniziato a parlarmi in lingua straniera (giorgiana o albanese non so con esattezza la sua provenienza) nell'attesa che scendesse il suo amico, per poi scappare via".

Sul posto è intervenuta una volante dei Carabinieri di Gioia del Colle che ha subito avviato le indagini. Intanto le preoccupazioni restano.

Info notizia

Altre di cronaca

17 aprile 2019

Blitz antidroga dei Carabinieri. Due pusher ai domiciliari, tre segnalati alla Prefettura

16 aprile 2019

Coinvolto in sinistro stradale, muore 42enne

24 marzo 2019

Le sentenze del Processo Gibbanza

Commenta questa notizia