public/

Noci partecipa al Compost Goal

Noci è uno dei 34 Comuni che hanno risposto alla convocazione ufficiale per giocare nel campionato di Compost Goal, in rappresentanza delle regioni Puglia, Basilicata e Campania. Il sindaco Domenico Nisi ha partecipato, martedì 10 luglio 2018, alla conferenza stampa di presentazione del progetto presso la sede di Anci Puglia. Compost Goal è sostanzialmente un programma di misurazione delle performance che premia i Comuni virtuosi che conferiscono la frazione organica presso l’impianto di compostaggio di Progeva con sede in Laterza (TA). L’iniziativa è promossa da Progeva Srl, in collaborazione con Assobioplastiche e Consorzio Italiano Compostatori, e diretto da Achab Med Srl. Anci Puglia, Associazione dei Comuni Virtuosi e Utilitalia sono i partner che hanno concesso il patrocinio morale all'iniziativa.

Si tratta di una vera e propria competizione, di un campionato sulla sostenibilità ambientale e, in particolar modo, sulla qualità dei rifiuti organici raccolti nei diversi Comuni (scarti di cucina, rifiuti dei mercati e relativi sacchi biodegradabili e compostabili a norma UNI EN 13432:2002). I rifiuti saranno analizzati e valutati in 4 sessioni annuali (giugno, settembre, gennaio e marzo) sulla base della percentuale di purezza e della quantità di sacchetti biodegradabili presenti. Saranno proclamati vincitori saranno i due Comuni che, al termine delle 4 sessioni di analisi, avranno fatto registrare il miglior punteggio rispetto ai due parametri di misurazione. L’iniziativa ha la durata di un anno, inizia il 1 giugno 2018 e si concluderà il 31 maggio 2019.

"Dopo gli straordinari risultati ottenuti dalla nostra comunità nei primi mesi dall’avvio del porta a porta, io credo dobbiamo adesso ambire a più ambiziosi risultati – ha dichiarato Domenico Nisi – Difatti è sì importante fare la raccolta differenziata, ma è altresì fondamentale che la qualità dei rifiuti conferiti sia buona. L’adesione a questo progetto ci consente di sensibilizzare le utenze sul tema della qualità della frazione organica e, al contempo, di migliorare le nostre performance".

I Comuni vincitori otterranno 200.000 sacchetti biodegradabili e compostabili, che potranno essere messi a disposizione delle utenze domestiche e 100.000 shopper biodegradabili e compostabili, che potranno invece essere messe a disposizione delle attività commerciali. I Comuni aderenti riceveranno gratuitamente un media kit informativo, ossia gli strumenti necessari per far conoscere l’iniziativa che il Comune ha intrapreso e per contribuire a sensibilizzare le utenze sul tema della qualità della frazione organica con l’obiettivo di migliorare le proprie performance a beneficio dell’iniziativa stessa. "Sono convinto che i nocesi sono all’altezza di questa sfida – ha concluso il Sindaco – Mi aspetto che tutti giochino con entusiasmo questa partita, con grande spirito di squadra e senso civico, per conseguire insieme altri grandi risultati".

Info notizia

12 luglio 2018

Altre di comunità

21 luglio 2018

E...STATE CON NOI sulle note di Lory e della sua fisarmonica

18 luglio 2018

E...STATE CON NOI al SS.mo Nome di Gesù

16 luglio 2018

APS FORMARE – Seminario no spreco+cibo

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio