public/

Noci partecipa al Compost Goal

Noci è uno dei 34 Comuni che hanno risposto alla convocazione ufficiale per giocare nel campionato di Compost Goal, in rappresentanza delle regioni Puglia, Basilicata e Campania. Il sindaco Domenico Nisi ha partecipato, martedì 10 luglio 2018, alla conferenza stampa di presentazione del progetto presso la sede di Anci Puglia. Compost Goal è sostanzialmente un programma di misurazione delle performance che premia i Comuni virtuosi che conferiscono la frazione organica presso l’impianto di compostaggio di Progeva con sede in Laterza (TA). L’iniziativa è promossa da Progeva Srl, in collaborazione con Assobioplastiche e Consorzio Italiano Compostatori, e diretto da Achab Med Srl. Anci Puglia, Associazione dei Comuni Virtuosi e Utilitalia sono i partner che hanno concesso il patrocinio morale all'iniziativa.

Si tratta di una vera e propria competizione, di un campionato sulla sostenibilità ambientale e, in particolar modo, sulla qualità dei rifiuti organici raccolti nei diversi Comuni (scarti di cucina, rifiuti dei mercati e relativi sacchi biodegradabili e compostabili a norma UNI EN 13432:2002). I rifiuti saranno analizzati e valutati in 4 sessioni annuali (giugno, settembre, gennaio e marzo) sulla base della percentuale di purezza e della quantità di sacchetti biodegradabili presenti. Saranno proclamati vincitori saranno i due Comuni che, al termine delle 4 sessioni di analisi, avranno fatto registrare il miglior punteggio rispetto ai due parametri di misurazione. L’iniziativa ha la durata di un anno, inizia il 1 giugno 2018 e si concluderà il 31 maggio 2019.

"Dopo gli straordinari risultati ottenuti dalla nostra comunità nei primi mesi dall’avvio del porta a porta, io credo dobbiamo adesso ambire a più ambiziosi risultati – ha dichiarato Domenico Nisi – Difatti è sì importante fare la raccolta differenziata, ma è altresì fondamentale che la qualità dei rifiuti conferiti sia buona. L’adesione a questo progetto ci consente di sensibilizzare le utenze sul tema della qualità della frazione organica e, al contempo, di migliorare le nostre performance".

I Comuni vincitori otterranno 200.000 sacchetti biodegradabili e compostabili, che potranno essere messi a disposizione delle utenze domestiche e 100.000 shopper biodegradabili e compostabili, che potranno invece essere messe a disposizione delle attività commerciali. I Comuni aderenti riceveranno gratuitamente un media kit informativo, ossia gli strumenti necessari per far conoscere l’iniziativa che il Comune ha intrapreso e per contribuire a sensibilizzare le utenze sul tema della qualità della frazione organica con l’obiettivo di migliorare le proprie performance a beneficio dell’iniziativa stessa. "Sono convinto che i nocesi sono all’altezza di questa sfida – ha concluso il Sindaco – Mi aspetto che tutti giochino con entusiasmo questa partita, con grande spirito di squadra e senso civico, per conseguire insieme altri grandi risultati".

Info notizia

12 luglio 2018

Altre di comunità

18 novembre 2018

NOCI festeggia il gazzettino

18 novembre 2018

Censimento tassa occupazione di spazi ed aree pubbliche

18 novembre 2018

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio