public/

Notarnicola (PD): Votiamo per Nisi

Voglio ringraziare innanzitutto i 307 cittadini di Noci che mi hanno sostenuto alle amministrative del 10 giugno permettendomi di raggiungere il primo posto per preferenze all’interno della coalizione Noci Nisi 2018. Un risultato lusinghiero che premia il mio impegno da tanti anni in politica a servizio dei cittadini e che mi riempie ancora di grande  responsabilità” così, in una nota, Fabrizio Notarnicola - capogruppo PD uscente in Consiglio comunale.

“Sono felice per il risultato del mio partito il PD che ha ottenuto il maggior numero di voti di lista e per tutte le 8 liste della nostra coalizione ora impegnate in questo ultimo tratto di campagna elettorale per permettere una affermazione forte e decisa del nostro sindaco Domenico Nisi al ballottaggio del 24 giugno 2018. Abbiamo una grande occasione questa volta: riuscire ad affermare una coalizione di centro-sinistra alla guida della nostra città e poter, quindi, portare a compimento il nostro programma di riforme e i tanti progetti già avviati in questi anni - dichiara Notarnicola che prosegue - Sono sorpreso invece, ma non troppo, di quanto urlato ieri sera da parte dell’ex vicesindaco Marino Gentile e dell’ex presidente del consiglio uscente Stanislao Morea. Le loro forze politiche in questi anni hanno avuto assessorati chiave, dall’urbanistica alla pianificazione territoriale, dall’edilizia residenziale pubblica alla protezione civile, dalle attività produttive, terziario, commercio, fiere, mercati eventi, alla filiera agroalimentare, promozione del territorio e turismo, bilancio e fiscalità locale,ai lavori pubblici Se Noci in questi 5 anni non è cambiata, anzi, come dice il loro candidato sindaco, se l’amministrazione è stata scialba e mediocre, allora sarà anche vero che sono stati scialbi e mediocri anche loro. E inoltre come mai non si sono preoccupati di dimettersi in questi 5 anni permettendo all’anatra zoppa di camminare? (in particolare il vice-sindaco per diversi anni non era neanche rappresentato in Consiglio) Come mai hanno sostenuto Nisi per 5 anni? Come mai non si sono dimessi nemmeno dopo aver sottoscritto la candidatura con Liuzzi mettendo in difficoltà la loro stessa coalizione? Io credo che in politica il confine tra limpegno "per se stessi" e quello "per la comunità” debba essere sempre una linea piuttosto marcata. Quello che ognuno di noi fa è sempre testimoniato dalla credibilità e dal consenso che ottiene. I cittadini sono i primi a saper valutare le verità, e lo dimostrano quasi sempre. Personalmente spero che si possa finalmente aprire una nuova stagione politica cittadina. Mi auguro che la gente di Noci, che davvero vuole il cambiamento, possa confidare sulle capacità amministrative di Domenico Nisi  che ha saputo sbrogliare tante situazioni incancrenite ereditate proprio da Liuzzi, come ad esempio il progetto Contratti di Quartiere (spero prossime alla cantierizzazione della futura amministrazione Nisi) o la risoluzione del contratto con Avvenire rinnovato con l’amministrazione Liuzzi e l’avvio del porta a porta".

"Nisi è un ottimo amministratore, oculato, lungimirante, concreto e onesto. Dall’altra parte c’è Liuzzi, che conosco bene, abile comunicatore di una politica di soli annunci. Ora spetta ai nocesi scegliere e mi auguro che possano dare fiducia ad uno schieramento di centro-sinistra che potrà governare Noci con una solida maggioranza e con tante forze giovani provenienti dalle nostre liste che saranno protagoniste nel prossimo quinquennio” conclude Notarnicola.

Info notizia

21 giugno 2018

Altre di politica

24 settembre 2018

PRC, solidarietà per quanto avvenuto a Bari

22 settembre 2018

Puglia Digital Library, Lippolis: Una risorsa importante per Noci

21 settembre 2018

L’assessore Dalena sui Marchi di Qualità

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio