public/

La festa della Deco Domus

Giunge ai saluti la stagione 2017/18 della Deco Domus Noci. Lo scorso 27 maggio, al Dama d’Angiò, la Deco Domus si è congedata dando l’arrivederci al prossimo campionato di B2. Una serata che se da una parte segna la fine di un’annata straordinaria che ha visto la squadra nocese protagonista indiscussa della serie D pugliese, dall’altra è l’inizio di un nuovo capitolo per la società biancoverde.

In questa serata d’obbligo sono stati i ringraziamenti del presidente Giuseppe Mastropasqua che, ancora una volta, ha ribadito la soddisfazione per i risultati raggiunti: “Quattro anni fa ci siamo prefissi l’obiettivo minimo di far tornare la pallavolo che conta a Noci. Ad inizio stagione abbiamo sognato questo traguardo. I sogni si realizzano e oggi eccoci a festeggiare questa promozione che è merito di tutti”. Si apre così l’intervento del presidente della Real Volley Noci che continua: “Disputare un campionato nazionale come la B2 significa portare il nostro paese in una vetrina importante. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno permesso di raggiungere questo traguardo, anche agli sponsor”. Alle parole di Mastropasqua fanno eco quello di mister Marcello Perrone: “Sono soddisfattissimo perché questa è stata una favola, non una stagione. Vincere 31 partite su 31, sempre con il sorriso sulle labbra, è stata un’esperienza indimenticabile e irripetibile. Sono felicissimo”. E alla domanda sul segreto di questo successo risponde: “Secondo me il segreto di questa squadra è la qualità tecnica ma soprattutto morale. Abbiamo messo insieme tredici atlete che sono forti non solo tecnicamente ma sono delle grandi persone anche fuori della palestra. A ciò si aggiunge lo staff fatto di persone eccezionali. A Noci mi sono sentito subito a casa e ringrazio la Real Volley Noci perché sono stato accolto come in una famiglia”.

Chiusa questa strepitosa stagione, è tempo di pensare al futuro e al campionato nazionale di B2 come sottolinea il ds Vincenzo Mastropasqua: “In questi giorni ci rimetteremo al lavoro per pianificare la prossima stagione. Di sicuro lo staff tecnico composto da mister Marcello Perrone e dal suo vice Francesco Ritella sarà riconfermato. L’anno prossimo ci affacceremo in un campionato nazionale, valuteremo le varie situazioni e agiremo di conseguenza”. La riconferma dello staff tecnico non è l’unica certezza del prossimo anno.

A chiudere la sua carriera pallavolistica sarà il capitano della squadra, Ester Genovesi: “Non potevo concludere meglio la mia carriera pallavolistica perché non solo abbiamo vinto tutto ma abbiamo vinto bene. Come diceva il mister, mi sono divertita tantissimo ed è stato un piacere ritornare in palestra partita dopo partita. È stata una stagione irripetibile ed è giusto concludere così. Sono felice di questa possibilità che la società mi ha dato, perché avrebbero potuto scegliere altre centrali, e sono onorata e contenta di aver contribuito insieme a tutte le ragazze al raggiungimento di questo traguardo”.

In conclusione di serata il ringraziamento del team manager Orazio Colonna e il saluto del sen. Piero Liuzzi.

Info notizia

Altre di sport

23 ottobre 2018

Futsal femminile: puroBIO prima in classifica

22 ottobre 2018

Il Noci Azzurri trionfa alla prima in Coppa Puglia

22 ottobre 2018

Futsal: Il derby nocese regala un pareggio pirotecnico

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio