NOCI gazzettino.it - ASD Montedoro premiata alla festa dell’atletica

public/

ASD Montedoro premiata alla festa dell’atletica

In attesa dell’inizio del Corripuglia previsto il prossimo 11 Marzo a partire proprio da Noci, la società nocese si è distinta in questi giorni di Febbraio per numerosi impegni in gara ma anche a livello istituzionale. Domenica 28 Gennaio Giuliano Gaeta ha ottenuto uno splendido secondo posto al cds assoluto cross svoltosi presso masseria Amastruola a Massafra (Ta). Sempre Domenica 28 Gennaio, a Gallipoli, grande prestazione per Silvano Calicchio in occasione della mezza maratona.

Per quanto riguarda gli impegni istituzionali, sabato 27 Gennaio in occasione della festa dell’atletica svoltasi a Noicattaro presso un noto  Hotel, sono stati premiati Francesco Minerva, campione italiano sm35 cross 2017 e Vitantonio Lippolis campione italiano 2017 per la categoria sm80. Sabato 3 Febbraio si svolgerà invece la premiazione del corripuglia e in quell’occasione avrà luogo la premiazione di Vito Sardella, campione italiano 2017 sulla distanza dei 50 km.

Buone notizie, infine, anche dal settore giovanile, con la stagione dei crosso per i ragazzi della Otrè Triathlon, grazie alla partnership sempre più salda con la ASD Montedoro. Nella maestosa ed antica masseria Amastuola, sede di un wine-resort e posta in posizione davvero dominante sul territorio circostante, su un percorso di circa 1,5 km da ripetere più volte in base alla categoria di appartenenza dei partecipanti, divisi in batterie,  giovani triathleti, hanno potuto partecipare e, per alcuni di loro, esordire, in una gara di corsa, importane in questo periodo per aumentare le loro qualità di forza. Prima griglia della giornata per master, promesse e juniores: 170 al via, per 10 km, e tra loro Cosimo Sportelli e Angelo Didonna (quest'ultimo tesserato con l'Atletica Acquaviva); soprattutto Angelo, ottimo atleta, si mette in evidenza, piazzandosi al quarto posto assoluto, alla sua prima partecipazione tra gli adulti. Le allieve Sara Lippolis e Francesca Amatulli, al loro esordio, hanno percorso circa 4 km con dislivelli importanti e continui rilanci, su un terreno davvero ideale per una corsa campestre di qualità; la combinazione dei loro risultati ha permesso alla Montedoro di occupare il terzo posto di categoria in questa manifestazione valida per il Campionato Regionale di Società. Poi è stata la volta di Domenico Trifogli che, in una batteria composta da circa 80 cadetti, si è ben difeso, restando sempre al centro del gruppo, tra colleghi che, ricordiamo, si allenano prevalentemente sulla corsa. Per ultima, la già affermata Serena Intini, per la categoria Cadette, in due km velocissimi che la vedono ancora una volta salire sul gradino più basso del podio, confermando le sue ottime qualità podistiche. E' stata premiata alla presenza dei massimi vertici federali regionali con il Presidente Giacomo Leone, il referente master e presidente della Montedoro Stefano Bianco, il tecnico federale responsabile del mezzofondo pugliese Ottavio Andriani. 

Info notizia

01 febbario 2018

Altre di sport

17 agosto 2018

La Deco Domus protagonista del mercato

17 agosto 2018

Arrivano i primi acquisti della puroBIO

10 agosto 2018

Noci Azzurri 2006: i Giovanissimi vincono la 4^ Gioia Cup

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio