public/

Macciomei incanta con la banda Santa Cecilia-Sgobba

Gli eventi per i 60 anni della banda cittadina "Santa Cecilia-G. Sgobba" hanno vissuto il loro momento clou con il “Concerto di Natale” del 30 dicembre presso il Chiostro di San Domenico.

I musicisti, in una serata presentata da Fabrizio Loperfido, in dieci brani musicali (MERIDIONE
Marcia sinfonica - S. Cardaropoli; FINLANDIA Poema Sinfonico - J. Sibelius; JAZZ BAND - H. Gualdi. Clarinetto solista Paola Sportelli; MI PAR D’UDIRE ANCOR - Bizet Aria tratta dall’opera “Pescatori di perle”
Flic. Tenore solista Angelo Caramia; OBLIVION - A. Piazzolla. Trombone solista Antonio Macciomei; OREGON - J. De Haan; MICHAEL BUBLE’ IN CONCERT arr. J. Kraeydonck; AND THE WALTZ GOES ON
Antony Hopkins; O HOLY NIGHT - A. Adam. Voce solista Giacomo Lasaracina; infine WHITE CHRISTMAS - I. Berlin arr. N. Iwai) sono stati guidati dal direttore artistico Giacomo Lasaracina e dal Primo Luogotenente Orchestrale della Fanfara 1ª Regione Aerea di Milano dell’Aereonautica Militare Antonio Macciomei.

A suo agio davanti al folto pubblico presente, Macciomei ha ringraziato per l'accoglienza ed invitato le autorità (presenti il senatore Piero Liuzzi ed il sindaco Domenico Nisi) a coltivare la passione per la banda all'interno della comunità complimentandosi, inoltre, con Paola Sportelli per il suo lavoro all'interno della Fanfara dell'Aeronautica Militare e con Giacomo Lasaracina per l'abnegazione e l'impegno dimostrato assieme agli altri componenti della banda cittadina.

Info notizia

03 gennaio 2018

Altre di cultura

22 marzo 2019

23 marzo: Presentazione del libro "Donato all'acqua"

21 marzo 2019

Paolo Saporiti in concerto a Noci

18 marzo 2019

Ignazzi: Un viaggio senza bagaglio

Commenta questa notizia