public/

La Darf porta in scena l'arte di Claudia Lamanna

Un regalo di fine anno è stato offerto a tutta la cittadinanza dall’associazione Darf, lo scorso 29 dicembre, nella splendida cornice del Chiostro di San Domenico. Si è trattato della possibilità esclusiva di assistere ad uno spettacolo di grande spessore artistico, che ha visto la talentuosa nocese Claudia Lucia Lamanna, arpista di talento pluri-riconosciuta a livello mondiale, tornare ad esibirsi per la sua amata cittadina.

La giovane nonostante la tenera età, vanta un curriculum di tutto rispetto che l’ha vista diplomarsi a soli quindici anni con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio di musica “Nino Rota” di Monopoli, conseguire con plauso il titolo di laurea  di secondo livello a diciassette, perfezionare la sua formazione al conservatorio di Bruxelles in Belgio tramite il progetto “Erasmus” e, in ultimo, presso la Norges Musikkhogskole, dove ha ottenuto l’”Artist Diploma”.

Le sue mani di fata hanno pizzicato con estrema delicatezza quelle di uno strumento, l’arpa, che sembra esserle cucito addosso. La sua immagine discreta e pulita ha sin da subito conquistato il pubblico trascinandolo sulle dolci note di melodie dagli echi soavi ed inconfondibili. Al termine di ogni brano in scaletta, l’arpista ha accolto il caloroso applauso del pubblico con un leggero velo rosso di timidezza sulle gote, simbolo di genuina sensibilità oltre che di preziosa umiltà, merce rara da trovare in chi raggiunge livelli e traguardi di così tal prestigio.

A corredo delle esecuzioni, degli intermezzi teatrali curati dall’attrice Elisabetta Lenoci, un’altra giovane promessa dell’arte made in Noci. La Lenoci ha interpretato alcuni stralci del celebre monologo “Novecento” di Alessandro Baricco. A colpire maggiormente, la forte capacità mimico-espressiva della ragazza, già doppiatrice e insegnante di dizione. Per entrambe, sul finale un omaggio floreale consegnato dalla presidentessa Darf Mariarosaria Lippolis, con la promessa di un ritorno prossimo sulla scena nocese. Il sindaco Domenico Nisi, nella circostanza, ha espresso loro profonda gratitudine: “La vostra arte e il vostro talento sono motivi di orgoglio per tutto il nostro paese”

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

Altre di comunità

20 aprile 2018

ARTISTI DI...VERSI, INSIEME PER L'AUTISMO

17 aprile 2018

ADICONSUM contro chiusura PPI e pratiche commerciali scorrette

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio