public/

Minaccia giovanissimi con un coltello: arrestato albanese

Brutto episodio, ieri sera, all'interno della Villa Comunale di Noci e nei pressi di via Aldo Moro: un uomo di origini albanesi M.F. (di 32 anni), ma residente ormai da anni a Noci e già noto alle Forze dell'Ordine, intorno alle 21:00 circa ha minacciato con un coltello diversi giovanissimi pretendendo da loro i soldi di cui erano in possesso.

Subito dopo i ragazzi, ancora spaventati e impauriti, hanno chiesto aiuto agli esercenti commerciali della zona che, informati di quanto accaduto, hanno immediatamente allertato le Forze dell’Ordine. Stando alle accuse, il poco più che trentenne albanese ha "bloccato" alcuni ragazzi tra i 12 e 14 anni e, con un coltello tra le mani, li ha minacciati facendosi consegnare poche decine di euro per poi scappare. Immediato l'intervento dei Carabinieri di Noci che, nel giro di pochi minuti, hanno fermato il giovane in via Principe Umberto (in possesso di un coltello a serramanico con impugnatura in legno e delle poche banconote poco prima sottratte ai ragazzini) conducendolo in Caserma.

“Eravamo seduti ad una panchina della Villa, vicino alle giostrine, quando è sbucato dal cespuglio con un coltello in mano - hanno raccontato alcuni bambini, ancora con gli occhi lucidi, coinvolti nella triste vicenda - ci ha detto di non muoverci e di consegnare tutti i soldi che avevamo. Ha fatto la stessa cosa ad altri bambini”.

E così questi giovanissimi anziché stare con i propri coetanei, come avviene ogni domenica sera, si sono ritrovati, accompagnati dai genitori, presso gli Uffici della Stazione CC di Noci per sporgere denuncia nei confronti del loro aggressore. L'uomo è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto il processo con rito per direttissima.

Info notizia

Altre di cronaca

31 ottobre 2017

Boscaiolo muore nelle campagne di Barsento

28 ottobre 2017

Nisi, dura replica alla Breveglieri

27 ottobre 2017

Furto alla Positano. Le parole del dirigente Breveglieri

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio