public/

Allerta Meteo, si insedia il C.O.C.

Secondo quanto comunicato dipartimento della Protezione Civile, la preannunciata perturbazione atlantica che sta interessando le regioni centro-settentrionali, si sta spostando gradualmente verso sud-est, in  particolare verso le regioni centrali peninsulari, con precipitazioni soprattutto sulle aree tirreniche del Sud, estendendosi al resto del meridione nel corso della prossima notte. Persiste inoltre una forte ventilazione dai quadranti meridionali e si assisterà ad un generale calo delle temperature massime.

Per quanto esposto, il Centro Funzionale Decentrato ha emesso per il giorno 11 settembre 2017 un’ALLERTA ARANCIONE per rischio idrogeologico su tutta la Puglia. Pertanto i cittadini sono invitati, a scopo precauzionale, a:

    • Non sostare in locali seminterrati;

    • Prestare attenzione nell’attraversamento di sottovia;

    • Prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti;

    • Evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature,  segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole...);

    • Non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami;

    • In caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici.

A seguito di tale allerta meteo e del grado di criticità segnalato dal Dipartimento di Protezione Civile, il sindaco Domenico Nisi fa sapere che sono state avviate le procedure per l’attivazione del C.O.C. - Centro  Operativo Comunale di Protezione Civile, a partire dalle ore 13:00, e che, di conseguenza, il Comando di Polizia Municipale è disponibile per la eventuale segnalazione di problemi al numero 080 4977014.

Info notizia

11 settembre 2017

Altre di politica

22 settembre 2017

Consiglio delle Regioni UCIIM

22 settembre 2017

Fratelli d'Italia in assemblea a Bari

20 settembre 2017

Rifacimento manto stradale: domani il via ai lavori

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio