public/

Liuzzi a Franceschini: Nuova governance dei beni culturali

"Una svolta vera per una nuova governance dei beni culturali potrebbe realizzarsi con almeno 5000 assunzioni di giovani laureati, di giovani esperti in storia dell'arte ed in catalogazione, tutela e valorizzazione dell'ingente patrimonio d'arte, architettonico ed archeologico nazionale". Così il sen. Piero Liuzzi, capogruppo GAL-Direzione Italia nella commissione Istruzione pubblica e cultura di Palazzo Madama, sollecitando il ministro Franceschini che ha relazionato sulla sorte dei concorsi indetti dal MIBACT riservati a cinquecento giovani per implementare gli uffici, le soprintendenze, le direzioni regionali del ministero.

"Il titolare dei beni culturali - riferisce Liuzzi - si è detto convinto della possibilità di aumentare fino a mille il numero di assunzioni, ma non è una cifra congrua alle reali esigenze di rilancio del settore che, essendo divenuto strategico per l'economia e per il prestigio italiano, necessita di un numero cinque volte superiore per vedere sviluppate le reali potenzialità a servizio dell'interesse nazionale. Ad esempio, se non suscita alcuno scalpore l'annuncio di migliaia di assunzioni nel campo dell'istruzione - conclude il parlamentare - non si comprende la ragione per cui i musei, le pinacoteche e le biblioteche non siano destinatari di uguale sensibilità e del riconoscimento corale del Paese per un effettivo cambio di marcia e di mentalità".  

Info notizia

01 agosto 2017

Altre di politica

22 settembre 2017

Consiglio delle Regioni UCIIM

22 settembre 2017

Fratelli d'Italia in assemblea a Bari

20 settembre 2017

Rifacimento manto stradale: domani il via ai lavori

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio