public/

Lingua sporca

Anche la lingua merita la sua importanza... e non solo nell'uso della parola.

Lavarsi i denti si ma senza dimenticare la lingua sulla quale si deposita una placca di microrganismi che possono influenzare l’equilibrio della flora, generare alitosi e ridurre il gusto. A volte ci si accorge di avere la lingua nera (a causa di particelle di cibo o bevande come il caffè) ma lo spazzolino risolve facilmente il problema.

Il consiglio è dunque di spazzolare (con setole morbide), con o senza dentifricio, la lingua dalla radice alla punta, per eliminare anche i batteri che si annidano sul fondo. Pulizia da fare prima di iniziare a lavarsi i denti per evitare che la patina batterica si depositi sugli stessi denti e sulle gengive.

 

Foto: MedicinaLive

Info notizia

13 giugno 2017

Altre di Salute

30 giugno 2017

Obbligo defibrillatori per sport dilettantistici

16 maggio 2017

13-21 Maggio: Settimana Nazionale della Celiachia

05 giugno 2017

Il caffè