public/

Ultima serata per Asterischi Città dei Libri

Sarà una serata all’insegna della legalità e dell’enogastronomia, l’ultima serata di "Asterischi di Cittadeilibri" a Noci, in Largo Torre (evento con il patrocinio da Comune di Noci e con il contributo di UBI Banca Carime e “Le specialità da Marino”). Una serata legata al giornalismo, ai misteri del nostro territorio, alla storia ed ai percorsi enogastronomici del Meridione.

Avvio alle ore 20:30 in compagnia della “Guida al BuonGusto di Puglia e Basilicata” a cura della giornalista Antonella Millarte; conversa con l’autrice Elisa Forte, direttore cittadeibimbi.it

Alle 21:15 spazio a Giulio Cavalli, autore per Rizzoli di “Mio padre in una scatola da scarpe” un libro che racconta della bellezza della normalità e della difficoltà – per una persona onesta – di vivere in un territorio difficile come la Campania; modera l’incontro Maria Luisa Sgobba, giornalista Mediaset.

Ancora legalità e giustizia alle 22:00 grazie al libro del giornalista Fabio Amendolara autore de “L’ultimo giorno con gli alamari”; con Amendolara, il direttore di cittadeibimbi.it Elisa Forte.

A seguire, ore 22:45, Pino Aprile ed il suo “Carnefici”, edizioni Piemme. La sua opera fondamentale, la più sconvolgente e ambiziosa; l’incontro è coordinato dal giornalista Angelo Rossano.

Infine, alle 23:30, musica e parole insieme con il reading di Gabriele Zanini nato dalla scrittura di “Ho vissuto”; interviene il musicista Pietro Verna.

Intermezzi musicali, tra una presentazione e l’altra, a cura del maestro Giuseppe Camicia con la partecipazione di Verio Colella al contrabasso e di Linda de Orsi alla voce.

Info notizia

27 agosto 2016

Altre di cultura

10 gennaio 2020

Acqua, bene fondamentale

09 gennaio 2020

Rinviata al 18 aprile la presentazione del libro "Alto Volume" di Francesco Giorgino

09 gennaio 2020

La fontana si racconta, dal 10 al 26 gennaio

Commenta questa notizia