public/

Andata Coppa Puglia, vince il Noci Calcio a Cinque

Finisce 4-1, per il Noci Calcio a Cinque, il derby che inaugura la stagione del futsal maschile. Nella gara di andata di Coppa Puglia, il roster allenato da Giancarlo Piangivino ha battuto, al PalaFiore, il Noci Azzurri 2006 di Mariano Cipriani. Una partita difficile e molto sentita da entrambe le parti con le squadre che, nei primi minuti, si chiudono in difesa e si studiano. Dopo 10’ sono i biancoverdi di Piangivino a prendere in mano la gara e tentare di sbloccare il risultato. Al 20’ De Giorgio, su tiro libero, porta in vantaggio i suoi. Passano pochi minuti prima del raddoppio del pivot: Luisi stoppa e calcia, infilando la palla sotto l’incrocio dei pali. Gli Azzurri provano a reagire e a mettere in difficoltà gli avversari, ma il primo tempo si chiude a favore del Noci Calcio a Cinque.

Nel secondo tempo, il quintetto biancoverde prova a difendere il risultato e, dopo pochi minuti, Notaristefano s’invola verso la porta, salta il portiere e deposita il pallone in rete, siglando il 3-0. La reazione degli Azzurri non tarda ad arrivare e, al quarto d’ora, Sportelli atterra in area Recchia. Occasione importante per il roster di Cipriani che può accorciare le distanze. È Quiete, dal dischetto, a segnare il primo gol azzurro. Il quintetto di Piangivino non si accontenta e, a pochi minuti dal termine, cala il poker con Maselli, al suo debutto con la maglia del Noci Calcio a Cinque. Allo scadere del tempo regolamentare gli Azzurri di Cipriani mancano l’appuntamento con il gol per il 4-2.

La gara di andata si chiude con la vittoria del roster di Piangivino, ma i giochi sono ancora aperti. Gli Azzurri potrebbero ribaltare il risultato nella gara di ritorno.

Al termine della gara un insoddisfatto Mariano Cipriani commenta così la prestazione dei suoi ragazzi “Abbiamo perso. È stata una brutta partita e abbiamo completamente sbagliato l’approccio alla gara. In settimana ci siamo allenati tanto, ma non siamo riusciti a mettere in pratica ciò che avevamo provato”.

Dall’altra parte, invece, Giancarlo Piangivino è orgoglioso della vittoria della squadra: “È stata una partita difficile e molto combattuta, giocata sul filo degli errori. Abbiamo giocato bene ma, nel momento in cui abbiamo abbassato un po’ la guardia, gli Azzurri hanno provato ad approfittarne. Nonostante la vittoria, non dobbiamo dare niente per scontato, c’è ancora il ritorno da giocare.

Info notizia

Altre di sport

04 agosto 2020

"Nocinbici Coast to Coast"

27 luglio 2020

Riconferme nello staff tecnico del Settore Giovanile dell’A.S.D. Noci Azzurri 2006

24 luglio 2020

Noci Pallamano, conferma per mister Maione. De Luca in nazionale U18

Commenta questa notizia