public/

Randagi affamati per le vie del centro

I cani randagi che gironzolano indisturbati tra le vie del paese sembrano aumentare ogni giorno. Di ogni taglia, sporchi e malnutriti, si spostano dalla periferia verso il centro alla ricerca di cibo. Meticci docili e tranquilli, solo apparentemente, stando a quanto accaduto questa mattina.

Due randagi di grossa taglia, infatti, hanno fatto ingresso in diverse attività commerciali di via Principe Umberto, creando panico e paura tra i cittadini e gli stessi titolari dei negozi che, preoccupati, chiedono maggiore controllo da chi di competenza. Problemi anche tra gli automobilisti che ritrovandosi i cani per strada sono stati costretti a manovre brusche per non investirli.

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

Altre di cronaca

27 maggio 2020

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

22 maggio 2020

Incidente sulla Noci-Gioia, due feriti

22 maggio 2020

Offese all'ing. Conforti, terminate le indagini della Procura

Commenta questa notizia